Notizie, Tornei

Torneo Fin 4: colto, bello e internazionale

26 Dic , 2017  

Fin 4° e i tabelloni intonsi

Sabato scorso, 23 dicembre 2017, si è tenuto presso la nostra palestra il quarto Torneo Memorial Fin aperto a tutti. In onore del nostro amato fondatore Giancarlo Fin e quest’anno dedicato in particolare al ricordo dello storico allenatore dei giovani Eugenio Bilibio che più di vent’anni ha dedicato alla Leoniana.

Ed eccoci al riscaldamento dei motori prima del fischio d’inizio

È stato un bel pomeriggio iniziato alle 15.00 e finito con l’ultima finale eccellenza alle 20.30. Ci sono stati una settantina di iscritti per le cinque categorie. Questa edizione si è caratterizzata per due aspetti predominanti: il ritorno di vecchie glorie leoniane e la sua internazionalità. Re-entry direttamente dalla solare Lussemburgo il Presidente Europeo Jeremy e first european lady Marina, Tonellato Senior da Monaco con compagna e cerotto al piede, Tonellato Medium da Padova con assetto da difesa, tre greci da Trento tutti trentatré, la benedizione del Presidente Emerito Prof. Curti esperto scacchista, la toccata e fuga del Prof. Ordinario Andrighetto da Genova senza anti, il maestro del tennistavolo Piero, uno spagnolo riccio, il forte bulgaro Gaybakyan giovane che ha vinto il torneo eccellenza, naturalmente il Campione Sociale Sor Carlé il bancario, la Franca che è passata per dire che non può iscriversi al torneo, i due fratelloni Ca’ Bianca ormai alti uguali che vengono ad augurare buon natale e vanno in altri lidi, il mitico DJ Magilla dalla serie B, l’istituzione del tennistavolo vicentino Sergio, il Piotta in tenuta nera da fighetto, un pulmino di cinesini vicentini delle medie, l’Incredibile Guido con il maglione del tirannosauro e super special guest il figlio Diego con figlia e la moglie di Eugenio venuti da Treviso. Infatti da quest’anno il più giovane iscritto alla manifestazione viene premiato con il “Premio Bilibio” per valorizzare ed incentivare i giovani al nostro sport minore.

Sta per iniziare la sfida tombale: Claudio vs Luca. I più attenti noteranno uno dei Tonellati…

È stata una edizione di festa: una festa tra amici, vicini, lontani, vecchi e nuovi. Come si addice per una festa natalizia nel tavolino sono state offerte cedrate accompagnate da panettone, pandoro o panettoncino col limoncello offerto dalla Leoniana. All’anno prossimo miei prodi, spero vi siate tutti divertiti. Fate girare le palline.

Prof. Ceroni premia il più giovane atleta, il vicentino Ettore Tognazza, alla presenza della famiglia di Bilibio Eugenio

RISULTATI

Ecco le foto dei premiati di quest’anno nelle varie categorie.

Categoria Ragazzi M/F

I Ragazzi premiati dal Presidente della Leoniana Munari

Categoria Allievi M/F

I simpaticoni della categoria Allievi, premiati dal Presidente Europeo

Categoria Juniores M/F

Premiati della categoria Juniores

Categoria Seniores M/F

Categoria Senior: 1° Bedendo Emanuele, 2° Guglielmin Roberto, 3° Bottura Adolfo – Mendiola Jeremy.

Categoria Eccellenza M/F

Massima categoria premia Sergio: 1° Gaybakyan Daniel, 2° Moro Giacomo, 3° Tonellato Michele (in infradito!) – Simonetti Carlo.

COMMENTI

BEPPE: “Avete fatto una congiura a mettermi nel girone con quello che ha vinto il torneo. Volevo almeno passare il girone…”
CONTE: “Non ho capito un singolo servizio di Tonellato Senior da Monaco. Però ho apprezzato che mi ha lasciato giocare. Lo scontro è stato così cruento che alla fine ho dovuto dargli un cerotto per il dito del piede”
SAMUELE: “Mia prima esperienza a questo torneo, a cui hanno partecipato tennistavolisti di tutte le età: da chi aveva sette anni, a cinquantenni agguerriti… Mi dispiace solo che ci sia stato un rallentamento a causa del mio girone, troppo equilibrato e con partite che, anche senza il riscaldamento inziale, duravano più di venti minuti buoni… Ringrazio la direzione, il grande panettone e tutti quelli che hanno dato la possibilità di svolgere questo torneo”
JEREMY: “Colti e dislessici. Marco è arrivato e prima ancora di salutarmi ha esordito con: <ho dormito zero minuti zero>”
GIANNI: “Bravi ragazzi… Carlo e Eugenio sono sicuramente felici oggi”
GLI AMENDUNI (dalla Nuova Zelanda): “Siamo sicuri che vi sia stato un ottimo livello di piatto, turbato dalle rotazio del rovescio mancino di sua presidenza Europea… siamo altresì sicuri che Tode non si è piegato, nemmeno stando seduto al tavolo della giuria”

OMAGGIO

È lui! Sua Presidenza Europea Jeremy (con lo spirito di Gigi) ricalca la gomma del pavimento della palestra Leoniana. Appena il caso di ricordare che con la sua classe sale sul podio.

RINGRAZIAMENTI

Si ringrazia tutti quanti hanno partecipato al torneo. Grazie a Diego Bilibio per essere venuto a inaugurare il premio dedicato al papà. Si ringraziano gli organizzatori ed in particolare: Tode la Mente, Carletto il braccio destro, Stratega per il montaggio e il post-torneo. Un bacio sulla guancia anche alle due graziose “panettone manager”: Sole e Marina per la gestione del banchetto del magnareccio. Infine grazie a Sergio Ceroni che ha portato i giovanissimi. Gli Amenduni per informarsi dei risultati anche dall’altra parte del mondo…

Cena strategica nel post-torneo: tanti auguri e buone feste. Ci si vede nel 2018. P.S. con Samuele il musicista!

, , ,