Campionati

D1: Un Mapelli MVP risolve la prima di campionato

10 Ott , 2015  

Una prima di campionato volubile quanto angosciante. Solo sul 3-1 gli eroi dello spin trovano la forza di reagire e ribaltare la situa contro il tridente scledense Lovato, Bonollo, Maccà.

PAGELLATIO

Amenduni/Amendolini Giovanni: prestazione in bilico come la nota canzone dei subsonica. Tra santi e (porchi) falsi dei, l’uomo più uomini in uno solo non cava dal cilindro neanche un punto. Rinnovata fiducia nel “posso giocare solo quando gli avversari sono capaci di giocare veloce?”. SPINTOPFALLIMENTARE==> 6/7

Mapelli Filippo: il nostro gangster di quartiere sciabola rovesci puntinati a destra e a destra e a destra, firma il punto vittoria, stabilendo la prima vittoria del campionato. È tutt’ora ricercato dalla Clerici dopo la sua affermazione “ho lo sbocchino in gola”. SBROCCATO===> 8+++

Bozzetto Guido: non trasparente la prestazione del n.1 che subisce il gioco violentissimo di Bonollo e perde malamente, riesce comunque a ristabilire il vantaggio sfoggiando un amabile tennis da tavolo. IN UN TUNNEL===> 7-

Anderson Mark Dean: l’accompagnatore avvocato non gioca ma si sente in campo come un giocatore della b1 olandese. Grintoso, concentrato e con i consigli giusti, è soprattutto sua la vittoria. #ÈQUELLOGIUSTO===> 9+o-

Andrea Munari: N.c ma gran motivatore, se ne va a metà partita per impegni personali===> PITSTOP 6/7

Leoni, leoni, leoni!



I commenti sono chiusi.