Campionati

D2: Sconfitti solo per un soffio

13 Mar , 2016  

Forse la più combattuta e bella partita da vedere per la D2 Leoniana A. Quest’oggi contro la squadra giovane dell’Abano C. L’Abano schiera una novità rispetto all’andata: una giovane e dotata giocatrice. Nella decisione della formazione, all’ultimo lo Stratega decide di giocare per primo. “Ma se arriviamo 4 pari, poi devi giocare l’ultima…” lo apostrofa il Conte; “Non arriviamo 4 pari” ribatte perentorio lo Stratega. Comunque Beppe gioca come numero uno anche oggi. Convinto e reduce dal primo allenamento serio con il nostro coach Michele. E’ stata una bella partita, equilibrata e giocata con sportività. La differenza la fa un po’ lo Stratega in giornata no… Alla fine perdiamo 5:4 ma con i complimenti degli avversari. Li abbiamo fatti sudare e siamo migliorati molto dall’andata. Peccato per la mancanza del nostro cino-italiano preferito!

PAGELLINE

Castello “Beppe”

Il nostro n°1 superlativo nel gioco espresso, finalmente prende fiducia con il rovescio, gioca in crescendo sempre meglio. Tanto che stupisce per la sua crescita l’allenatore avversario. Va vicinissimo ai due punti, perdendo di un soffio 3 a 2.
ESTETICAMENTE SPLENDIDO ===> 8/9

Conte

E’ concreto e fa il suo senza subire troppo gli avversari. Gioca di esperienza (gli avversari sono giovincelli), testa e finta calma: con qualche schiaffo da orbo di rovescio. Tre punti su tre con avversari non facili.
TUTTO SOTTO CONTROLLO ===> 8+

Stratega

Alterna qualche colpo buono a molti colpi da morto… Con un nervosismo mai così alto. Non riesce a giocare come sa, pur essendosi scaldato per tempo. Deve imparare ad ascoltare di più i compagni e saper resettare da una partita all’altra per ricominciare.
DEMOTIVATO E NERVOSO ===> 4



I commenti sono chiusi.