Campionati

La foto fa abbastanza schifo… noi di più

12 Nov , 2016  

Oggi al fascistodromo Bentegodi abbiamo assistito ad un’altra disfatta per la nostra C2. Dopo una sana dormita di un’ora abbondante in macchina, i giovani hanno ceduto alla pigrizia e la loro mobilità era paragonabile ad uno scarabeo ribaltato: ecco a voi le

PAGELLE FERME

Carletto Simonetti > voto 7: punti 1.
Vero e proprio trascinatore della squadra. Unico punto della partita il suo che dona “la bandiera” e uno schiaffo morale agli avvoltoi della C2. Sofferente di una fastidiosa tendinite al polso destro che malauguratamente gli impedisce di sfondare il tavolo COM’ERA SOLITO FARE, inventa colpi di puntinata a fil di rete che redarguiscono la palestra. Polindi in una dichiarazione successiva, basito, afferma “Non pensavo che una semplice puntinata potesse fare quelle cose”. Stiamo pensando di mettergliela anche sul diritto.
#BESTEMMIATORELATENTE

Pippo Mapelli > voto 7-: punti 0.
Giornata buia per il giovane scapestrato, non gli entra nulla, è incisivo come un molare di un ruminante senza denti. Decide di buttarla sul ridere confondendo gli avversari che, nello stordimento, gli regalano qualche set. Prima del prossimo match decide con il capitano Bozzetto di provare una sortita a base di thc. Nella cena all’autogrill si rifiuta di bere birra.
#TROPPOSOBRIO

Guido Bozzetto > voto 6/7: punti 0.
Preso di mira dal Carletto perché poco motivato e in piedi come un paralume, perde malissimo due partite ma, in un atto di generosità verso gli ospitanti, non inveisce al Signore come la scorsa partita. Ride e scherza con tutti, forse per risultare “almeno simpatico” oltre che scarso. Sottotototototototono.
#CREATIVOINEFFICACE

Uomo partita: Capitan Carlet.

Pippo vs zio anziano di Gollum

Pippo vs Schiesari

Durante l’intervista Pippo sostiene: “OH IL CAFFÈ DI PRIMA ERA PIÙ NERO DEL SOLITO”.

COMMENTI

CARLÈ: “Giornata nera”
GLI AMENDUNI: “Devo riprendermi… sul Carletto trascinatore: ho avuto un mancamento”

,



I commenti sono chiusi.