Campionati

Terza D3 per i Leonicini

19 Feb , 2017  

Oggi in quel del Paese degli Acquisti (dai nostri amici dell’Aurora 76) si è disputato il terzo concentramento del campionato FITET Regionale Giovanile di D3. Le nostre due Leoniane sono scese in campo con le loro migliori formazioni: addirittura al gran completo la Leoniana B di Capitan Jacopo. Nel complesso è andata bene ma non ancora benissimo: c’è da lavorare duro su ricezione dei servizi, gestione dei tagli e tenuta psicologica in gara.

In questa terza giornata: c’è pure il momento del derby!

La Leoniana A ha ceduto una partita perdendo 3:2 mentre la Leoniana B ha vinto la sua prima partita! Bravi ai leoncini della Leoniana B. Bisogna trovare il modo di iniettare un po’ di sana grinta al trio: Renato, Andrea e Marco…

Damiano scarica la bomba, ma dimentica a casa la maglia rossa… (e infaticabili Marco e Renato si scaldano)

FORMAZIONI

LEONIANA A

Capitano Riccardo
Enrico
Damiano

LEONIANA B (al gran completo)

Capitano Jacopo
Andrea
Marco
Renato

L’unica donzella arbitra e battezza tutti i maschietti

Il rovescio con mossa di gamba del Capitan Riccardo

PAGELLINE

Riccardo > 6+: Scarymovie
Non gioca male, sfoderando il suo dritto a ventaglio sempre uguale contro ogni tipo di colpo avversario, però mi ha un preoccupante calo di tenuta psicologica. Ai ai ai.

Damiano > 7/8: TopPlayer
Sempre con il suo stile o mi ami o mi odi, il migliore della sua squadra e quello che affronta e vince l’avversario più ostico del lotto.

Enrico > 6-: NonGiocoAssonnato
Voglia di giocare saltami dosso (forse preferiva andare al cinema o stare spaparanzato nel divano), eppure per te siamo venuti a citofonarti sotto casa.

Jacopo > 7 1/2: SoloDrittoConcentrato
Il più determinato della sua squadra attacca molto ma è un po’ fermo sulle gambe e spesso colpisce piatto le palle tagliate. Peccato: in allenamento ha dimostrato un costante miglioramento.

Andrea > 7: Delicatessen
Sempre sorridente e gentile il nostro mancino usa poco poco il dritto e non si è ancora convinto a lasciar andare in braccio e colpire la palla: taaac. Andrea, mi raccomando: il dritto.

Marco > 7+: Introverso:MaNonTroppo
Anche lui non troppo mobile di gambe predilige oggi il rovescio e utilizza poco il dritto, che pur sà sfoderare. La mano c’è manca un po’ d’allenamento.

Renato > 7 1/2: TimidezzaPortami Via
Siamo qui per giocare e divertirsi, pur nell’impegno, non prendere troppo con serità il campionato. Ansia da prestazione e movimenti troppo bloccati e rigidi: comunque un set arriva 10-12 dopo esser stato lì lì…

Leoncini allo svacco totale: pingpong o cellulare?

Coppia di doppio vincente: Renato e Andrea

Se son leoni ruggiranno.

Leoncini e tavola pronti con le fauci spalancate al lauto pasto

COMMENTI

BEPPE AIUTO-COACH: “Arrivati alla penultima giornata di D3 si può dire che la Leoniana B sia migliorata a tal punto da essere matura la loro prima vittoria, sperando sia una base da cui ripartire per il prossimo campionato. Leoniana A purtroppo subisce una piccola involuzione, la sconfitta iniziale della giornata però diciamo che risulta praticamente ininfluente, in quanto successivamente arriva la vittoria contro la squadra con cui sono primi a parimerito. In generale, si può dire che, aspettando ora l’ultima giornata, si può essere abbastanza ottimisti e sperare in una maturazione di gioco ulteriore”
CONTE: “Sempre una bella esperienza la D3 però la Leoniana A ha sottovalutato gli avversari, perché il livello generale è basso: male. La Leoniana B è sì in crescita, ma forse speravo qualcosina in più. C’è da lavorare molto. Intanto l’importante è creare spirito di leoni”

,



I commenti sono chiusi.