Campionati

Finalmente in vacanza

9 Apr , 2017  

Dopo una vigilia caratterizzata dall’estrema incertezza sulla formazione da schierare, solo perché non si capiva bene se il Conte avesse preso parte alla partita, lo Squadrone Avvoltoi LTD. si presenta di fronte allo stendardo del Murialdo particolarmente illuminato con uno schieramento inedito, formato dalla triade Presidenza Munari, Aldo Taibi e l’amatore Toni. L’arena vede anche la presenza degli Amenduni, opportunamente risparmiato per un eventuale schieramento nella squadra della C2 e del capitano Mark en pendant Anderson, che risponde allo stile calzaturiero di Aldo con un trionfo cromatico tone sur tone del blu avio, su camicia, occhiali e sciarpa (c’erano 25°). Naturalmente® non pervenuto il Conte, che non abbiamo ancora capito se domenica sarà o meno a Paese a mangiare le uova degli alpini. L’avversario di turno è il Lumignano di Toniolo, Palin e Silvan-i, che si presentano addobbati da tute sportive griffate, solo per non sfigurare di fronte alla moda piumata. Se il pre-partita riserva la fugace presenza di una MILS® (mother i’d like to spin), la partita non riserva particolare guizzi emotivi alla capolista, che la chiude per 5-0 in poco più di 80 minuti, salvando così i progetti mondani di Aldo. Quattordicesima vittoria consecutiva e imbattibilità conservata.

PAGELLA AMATORIALE

Andrea neverendingclass Munari > voto 9: punti 2.
Sua Presidenza non lascia nulla sul tavolo e dispensa chilate di spin ai malcapitati avversari, a cui a fine partita elargisce pure consigli di bel giuoco. Oggi abbiamo in campo visto il 60° Tomahawk risparmiato ieri dal suo collega con il parrucchino biondo.
TRACCIANTE

Aldo neverendingshoescloset Taibi > voto 8: punti 1.
Inizialmente sorpreso dai dritti di Toniolo, il nostro maestro del puntino recupera padellate e gestisce con esperienza, grazie anche a dei pregevoli pallonetti sui quali l’avversario entra in difficoltà. Non lo dice ma si risparmia per il main event di Paese.
I PUNTINI SULLE I

Toni neverendinglover Donà > voto 8: punti 2.
Gioca 2 partite preservando la spalla -di maiale- croccante, dominando a tratti ma sparando molto sulle transenne. Strigliato dal capitano Anderson, l’amatore svogliato si scuote in tempo dal torpore del palleggio e chiude la contesa e così il campionato.
SVOGLIATO PIÙ CHE INNAMORATO

Ora lo squadrone dovrà concentrarsi su due importanti sfide, ovvero la registrazione del marchio Avvoltoi presso tutti gli uffici della contea e soprattutto sulla quindicesima giornata di campionato, quella della cena di squadra.

COMMENTI

CONTE: “Io vado a Paese domenica a portare i colori Leoniani”.
GLI AMENDUNI: “No”.

, , ,