Abdica Re Carlo III e assurge al trono Re Gianni II

La battaglia per la corona a.s. 2021/22 è fatta!

Abdica Re Carlo III a sale al trono Re Gianni II

Cena Sociale molto sociale

Poco si è venuto a sapere della misteriosa Cena Sociale alla Cooperativa Sociale. Attendiamo sviluppi. Ci si ricorda di asparagi in gran quantità e di un giovane premiato con il prestigiosissimo premio Fin giunto alla sesta edizione.

Premio Fin 2022 a Manea Alessandro!

Torneo Sociale poco social

Eccoli i leoni prima di sbranarsi

E’ così poco social che abbiamo solo poche foto smarze in croce (stanno arrivando?). Per confermare l’entusiasmo. Dopo tre anni (ultimo svolto il 25/05/2019) torna il classico epico Torneo Sociale Leoniano per tutti i nostri iscritti. A dire il vero si sperava di superare i 30 iscritti. Bisogna accontentarsi ma l’atmosfera è ottima e frizzante con battute e simpatiche provocazioni tra le teste di serie già da qualche settimana. Non partecipa quello snob di Aldo ma abbiamo l’onore e il piacere di vedere il ritorno in campo di Gianni Joao Ovo!

Gianni è l'uomo da battere...

Dopo la foto societaria di rito si rientra nella freschissima tana dei leoni per dar inizio alle danze. Sotto potete notare l’ultima foto di Re Carlo (con la corona).

Si ringrazia l'Allenatore Maurizio per lo striscione professionale
La palestra è frequentata da leoni
Offerto dai fondi illimitati della leoniana il magnareccio: cedrata e cioccolatini rigorosamente “lion”. Vediamo esposta nel velluto regale l’ambita corona di Campione Sociale. Ma a chi andrà mai?
Patata e cioccolata: la merendina del leone (vecchio e giovine)
Al banco degli imputati: i giudici di gara
Gianni avanza di posizioni inesorabile
Sfide al vertice: Re Carlo III vs Sua Presidenza in carica
Classifica torneo di singolo

Intanto pubblichiamo, per i golosi e gli impazienti, i risultati finali del torneo e qualche immaginina che vedremo se riusciamo poi ad arricchire. Ma soprattutto in calce troverete il commento a caldo e primo discorso ufficiale del nostro nuovo sovrano Gianni.

Re Gianni II con corona e salame fuori
I premiati da sinistra: Beppe, Panzerotto, Stratega, Re Gianni, Sor Carlé, Totte, Nicola.
Premiati del doppio da sinistra: Carlé, Stratega (frega la corona), Rigobello, Avvocato Massignani, il Tode.

Finalmente il regno del terrore del Carletto è giunto al termine. Lunga vita a Re Gianni e ringraziamo tutti i presenti, specie gli organizzatori: Tode, Carlé e Francy “lo zoppo”. Conte per l’offerta della corona (in puro oro) e il magnareccio. Dino per l’indispensabile frighetto. Maurizio per il supporto anche se non ha potuto giocare. Il Presidente Emerico Prof. Carlo Curti per essere passato a benedirci. Una tirata di orecchie a chi non è venuto, specie a Marius…

il frighino di Dino contiene dodici litri di cedrata

Oggi dopo tanti anni, forse quattro, non ricordo esattamente, sono tornato a quella che per molti anni è stata la mia casa sportiva: il Patronato. E inevitabilmente ti tornano in mente mille ricordi, ogni passo dentro il parcheggio e la palestra rievoca ricordi, belli e brutti, ma fa parte della tua vita. E poi ritrovi persone stupende che mettono anima e cuore in quello che fanno e sempre rispettando tutti i regolamenti mandano avanti la baracca perché chi ha fondato la Leoniana ha sempre dato anima e cuore per questa causa. Bellissimo tornare oggi, tante assenze ma anche tante facce nuove, gran bel torneo tanta grinta e divertimento, singolo e doppio. Ogni angolo della palestra rievoca ricordi indelebili, perfino il bagno dove si fa pipi prima di ogni gara, per stemperare tensione e si riflette ultimi istanti prima di scendere in campo subito dopo. Che begli anni, i ricordi rimangono una cosa stupenda e fondamentale nella vita. I nostri Carlo e Eugenio da lassù staranno brindando, più penso a loro e più dico… quanto mi mancano! Grazie ancora a tutti, nello sport non conta a che livello si gioca, ma che emozioni si provano. Ci vediamo tra un anno, devo riportare corona per poi… riportarmela a casa!

Re Gianni II
Maglia con nome inciso: innovativa