Notizie

La metafisica del ping-pong

8 Apr , 2016  

Cortesi appassionati dell’arte della guerra… e del ping-pong. Questo mese, in uscita nazionale, un nuovo classico per gli amanti del tennistavolo che non dovrebbe mancare in ogni libreria degli appassionati di questo sport. Si tratta della traduzione del libro:

The Metaphysics of Ping-Pong: Table Tennis as a Journey of Self-Discovery

di Guido Mina di Sospiro

Il libro di edizione originale

Il libro in edizione originale

Di Sospiro è argentino, ma di antica origine italiana, tanto che ha vissuto l’infanzia a Milano e si è laureato a Pavia. Ora vive negli USA. In questo libro cerca di dimostrare come il tennistavolo sia una particolare filosofia di vita.

Il sito della casa editrice italiana: www.ponteallegrazie.it

Per quelli che pensano che il ping-pong è una cosa seria…

PER SENTIRE LA VOCE DELL’AUTORE

Intervista audio di Luca Giannotti (clicca a fondo pagina)

Conte: “La mia squadra me l’ha regalato e l’ho letto in tre notti di fila: la bibbia del pongista! Con una scrittura piacevole intreccia tre livelli: l’iniziazione al ping-pong di un amatore; le tecniche e terminologie del tennistavolo; i paralleli tra ping-pong e filosofia in bilico tra occidente e oriente”.


1 Commento

  1. […] P.S.S. Al mare ci permettiamo di ricordarvi la lettura estiva del pongista sotto l’ombrellone: “La metafisica del ping-pong. Un’introduzione alla filosofia perenne” di Guido Mina di Sospiro, edizione Ponte Alle Grazie 2016. Vedi qui. […]

I commenti sono chiusi.