Campionati

C2: incartati…

28 Feb , 2016  

Seconda sconfitta stagionale per i Leoniani e campionato completamente riaperto. Questo è l’esito del big match del campionato di C2 vinto dal TT Vicenza per 5-4. Senza nulla togliere al merito dei bravi avversari, il risultato è in parte frutto di una strategia sbagliata che alla fine ha pesato.  D’altronde lo Stratega leoniano è uno solo e milita in D2 (per ora…). Detto questo nulla è compromesso rimangono 3 giornate per dimostrare di valere il salto di categoria e l’aspetto positivo è che il destino è ancora nelle nostre mani. Quindi, come dice Jack: “belli, sereni e convinti: andiamo a vincere le prossime!!!”

PAGELLONE

Aldo
Apre l’incontro con la convincente vittoria su Simeone che dovrebbe dare sicurezza ai compagni, ma così non sarà. Ha il merito di ripristinare la parità sul 4-4 con la caparbia vittoria su Tienchi, dopo aver perso con l’impassibile Meneguzzo. Speriamo non cada in depressione dopo l’ennesima occasione sprecata.
#CERTEZZA, voto 7

Jack
Anche questa volta fatica a carburare tanto da risultare imbarazzante nel primo incontro disputato con Tienchi. Quando finalmente attiva il turbo supera sia Simeone sia l’ostico Meneguzzo, vittoria fondamentale ai fini della differenza set, dando il via al tentativo di rimonta. Le maestranze si attivino per revisionare il motore diesel.
#INGOLFATO, voto 6,5

Tode
Ancora non al meglio per acciacchi vari (ed eventuali) gioca solo una partita. Se non riesce a capire che la squadra necessita del suo apporto, possiamo tranquillamente riporre nel cassetto le ambizioni di promozione. Consigliata una visita a Monte Berico.
#TEMPOSCADUTO, voto 5

Carletto
Pur giocando bene a sprazzi, il suo apporto alla causa risulterà purtroppo nullo. Peccato per la partita persa 3-2 con Simeone, sfida condizionata da un infortunio al ginocchio e da un inspiegabile black out quando conduceva 5-3 nell’ultimo set (poi perso 11-5). Il salto di qualità è ancora una volta rimandato.
#GENEROSO, voto 5



I commenti sono chiusi.