Campionati

Il derby visto con strategia

10 Ott , 2021  

Ecco la recensione del derby di D3 girone b: Leoniana Animus Vs Leoniana Bilibio.

VERSIONE ANIMUS

La squadra ospitante parte con una formazione già mancante di alcuni elementi fondamentali: il giovane Marius riserva, il giovane Capitan Nicola e l’esperto (ormai ex-capitano) Giovanni. Partita sulla carta non scontata, rilassata, a tratti tesissima.
Apre le danze il giovane Maryus, che seppur alla sua prima apparizione assoluta in campo non sfigura di certo, naturalmente inesperto ma gioca con grinta e dimostra voglia di giocare.
La seconda partita vede il nostro veterano dei Campionati Minori contro il giovane Pietro detto “lo statico”: il veterano cede inaspettatamente il primo set poi, complici i consigli che arrivano dalla panchina, porta a casa i successivi set e quindi la partita.
E’ il turno del nostro giovane Capitano, che parte bene (a tratti benissimo) contro il Rasia: una bella partita a suon di top e controtop, avvincente il secondo set finito ben oltre gli 11 punti (24 a 22!), purtroppo alla fine il nostro GC (Giovane Capitano) non riesce a portare a casa la partita.
Torna in campo il veterano Giovanni che con un secco 3-0 (con tanti up&down da entrambe le parti) rimanda in panchina il giovane Umberto che comunque ci ha almeno provato.
Ora è di nuovo il turno del GM (Giovane Marius) che come la prima partita ci prova e riprova, senza colpo ferire, cede da gran lottatore per 3-0.
E per finire si scontrano il GC contro Pietro il Bardo, partita senza infamia né lode, vinta senza grosse fatiche dal nostro giovane.

Maryus vs Marco (Davide vs Golia)

Il risultato finale poteva essere di ben altra portata, ma un pareggio è meglio (o molto meglio) di niente, c’è inoltre da dire che questa è stata la prima di una lunga serie, chi vivrà vedrà… ad majora!!

PAGELLINE

  • GM (Giovane Maryus): voto 8 per la grinta, un vero Leoncino/Leoniano.
  • GC (Giovane Capitano): voto 8, la grinta c’è, manca un po’ la testa e la tattica.
  • GV (Giovane Veterano): voto 8, ha portato a casa il compitino dei 2 punti, con gran fatica, c’è molto da lavorare sulle gambe e sulla concentrazione.

VERSIONE BILIBIO

Si apre la D3. Per i nostri leoniani il campionato inizia con un classico derby, si sfidano la Leoniana Animus e la Leoniana Bilibio: fiato alle trombe.

Eccoli! Da sinistra: Marco, Ivo, Pietro, Umberto, Stratega, Maryus, Nicola. Guarda che bei leoni.

FORMAZIONI

Leoniana Animus: Maryus A. Codreanu, Giovanni “Joachim” Sartori e Nicola Ruaro (Capitano).
Leoniana Bilibio: Umberto Meneghini, Pietro Bardin e Marco Rasia (Capitano).

Il match si apre con l’esordio di Maryus che gioca la sua prima partita di campionato contro Umberto, partita giocata molto bene da entrambi, ma sfortunatamente Umberto ha prevalso sul giovanissimo per 3-0.
Il secondo incontro vede scontrarsi Giovanni contro Pietro, il quale riesce nel primo set e prevalere sull’avversario riuscendo a mostrare una grande performance sul campo, che sfortunatamente non bastata a vincere la partita che finisce 3-1 per Giovanni.
La terza partita Nicola contro Marco, lo scontro tra capitani. Forse lo scontro più atteso. Si apre con un interminabile primo set il quale ha stancato sia i giocatori che i compagni delle rispettive squadre. L’infinito scontro termina ben 24-22 per Marco, che vince anche la partita con un 3-1.
Gli altri scontri senza grandi scossoni si sono disputati tra Giovanni vs Umberto, Maryus vs Marco e Nicola vs Pietro che si sono conclusi rispettivamente 3-0, 0-3 e 3-0. Portando così il risultato del match in pareggio 3-3 (l’equilibrio è stato tale che anche i set vinti sono stati 10-10).

La guerra dei Marchi/us

PAGELLINE

Per concludere, proprio come nelle migliori riviste sportive, ecco le valutazione dei singoli atleti:

  • BILIBIO Pietro: 7; performance molto buona nella prima partita, un pochino peggiorata nella seconda.
  • BILIBIO Umberto: 8.
  • BILIBIO Marco: 10, ottimo esordio con il quale porta a casa 2 punti.
  • ANIMUS Maryus: 7,5; anche per lui un bel esordio.
  • ANIMUS Giovanni: 10; per il carisma.
  • ANIMUS Nicola: 7.

, ,



I commenti sono chiusi.