Campionati

Leonix perdono con il TT Vicenza B

8 Ott , 2017  

Anche la seconda giornata di campionato si è conclusa e i Leoni incassano un’altra pesante sconfitta, seppur meno netta. Parte Alex contro Bortolotto che ha un puntino corto sul rovescio. L’avversario vince subito il primo set 11-8, sfruttando la tensione e la poca scioltezza del leone. Il secondo set lo porta a casa il giovane leoniano 11-9 che accende la speranza di poter agguantare la prima vittoria in campionato di D1 e dando l’impressione di riuscire a gestire meglio il puntino corto dell’avversario. Ma il terzo e il quarto set volgono dalla parte di Bortolotto per 11-6 entrambi perché Alex non riesce a imporre né il suo gioco di scambio e neanche le aperture che ormai ha imparato a fare! Entra in campo Giux contro il veteranissimo Ceroni che presenta una gomma antitop sul rovescio. Fin dai primi scambi di riscaldamento Giux fa fatica a colpire la palla come vorrebbe e ad essere in campo e purtroppo in partita la musica non cambia. Il gioco di Ceroni viene patito molto dal giovane leoniano che perde la partita in modo netto 3 set a 0, collezionando 14 punti totali! 2-0 per la squadra di casa. Tex contro Brendolan, il giocatore “storto”, che ti chiedi come fa a fare certi colpi e tenere le palle in campo. Il primo set è combattuttisimo e finisce 12-10 per Brendolan. Il secondo set lo porta a casa il capitano dei Leonix, sfruttando gli errori dell’avversario e mettendo la palla sempre in campo. Purtroppo, però, i due set successivi vengono vinti dal giocatore del Vicenza, in quanto il leone si fossilizza troppo nel palleggio e non nel gioco di apertura e attacco che avrebbe messo in difficoltà l’avversario! Ora c’è Alex contro Ceroni! I primi due set passano abbastanza lisci per il numero uno della squadra avversaria che però perde il terzo set 11-9 grazie ad un Alex paziente e attento che sfrutta ogni punto a sua disposizione, capendo il gioco da attuare. Sfortunatamente l’esperienza paga e Ceroni porta a casa la partita! Siamo 4-0 per il TT Vicenza. Ultima speranza per portare a casa un punto per i Leonix: Tex contro Bortolotto. Dalle prime battute del match si comprende la superiorità del capitano leoniano che non soffre minimamente il puntino corto. Per Tex la partita è quasi un allenamento, infatti si esercita numerose volte in aperture, commettendo anche qualche errore più del dovuto. Ma la vittoria è facile e la partita viene chiusa 11-5, 11-5, 11-7 per i Leonix! Prima vittoria in campionato della squadra Leoniana, firmata dal Capitano, nonché numero 1 della squadra! Parziale: 4-1! È il turno di Giux contro Brendolan. Già dalle prime battute del match si intuisce che il leoniano si è ripreso dopo la prima sofferta partita con il Ceroni. Perde il primo set ai vantaggi 12-10 ed anche nel secondo il giocatore avversario chiude per 11-7 sfruttando i suoi taglioni imprevedibili. Ma qui avviene la svolta: non avendo nulla da perdere Giux cerca di aprire tutto il possibile immaginabile riuscendo a mettere in seria difficoltà un avversario che, rifugiatosi nel palleggio estremo, pensava di aver già chiuso la contesa! Il risultato è 2 set pari! Nel quinto set però la troppa foga del giovane lo porta ad aprire anche in situazioni troppo estreme con il risultato di dare il punto all’avversario che vince con un netto 11-4! Anche la seconda giornata finisce così con un’amara sconfitta per 5:1. Ma il campionato è solo alla seconda giornata e la Leoniana ha margine di miglioramento! Forza Leonix! Non mollate mai!!!

PAGELLE

Tex > 8: 1 punto.
Conquista la prima vittoria per la Leoniana. Mostra segni e gesti di un vero Capitano incitando e dando consigli ai compagni in ogni momento!

Alex > 7 e mezzo: 0 punti.
Sottotono nel primo match, dovuto forse più alla paura di perdere che al desiderio di vincere. Meglio la seconda partita, ma non è bastato!

Giux > 8: 0 punti.
Prima partita non brillante, ma nella seconda ha sfoggiato il meglio di se stesso mettendo in seria difficoltà l’avversario!

Tabix > 10: fuori campo.
L’operazione è andata bene e nonostante tutto è venuto a sostenere la squadra!

Uomo partita: la Squadra, unita e compatta sempre.

COMMENTI

ALEX: “Noto il salto di livello: la D1 è parecchio più impegnativa, ma ci stiamo lavorando e prima e poi ci arriveremo. Per quanto mi riguarda ho giocato non male ma un po’ meno sciolto della prima partita di campionato. Per me è sempre uno stimolo giocare con persone con più esperienza e conto di migliorare molto il mio gioco”
GIUX: “Il 3:2 mi rode un po’, avrei avuto bisogno forse di un time-out al momento giusto nell’ultimo set, dove ho sparato un po’ troppo… Un gioco storto come la partita”

,



I commenti sono chiusi.