Campionati

Sodoma e Gomorra

8 Ott , 2016  

In poche parole, vorrei narrarvi la seconda giornata del campionato di serie C2, un anticipo molto discusso e sofferto (soprattutto da Carletto, insultato ripetutamente prima, durante e dopo la partita) da tutto lo squadrone avvoltoi 3.0. Già alle 17 si sentiva odore di tensione, quando a Sorcarlè arrivarono 6 messaggi di Todescato con minacce di morte accolte da una sonora risata del nostro puntinaro preferito. Lo scontro si chiude indicativamente alle ore 21.30, con i nostri atleti che esultano per la vittoria sul Valeggio per 5-3, festeggiando con un bel piatto di tortellini e ulteriori insulti a Carletto.

PAGELLATIO ANTICIPIS

Francesco “Tode” Todescato > voto 8.67: punti 0.
Provato da un’affaticante giornata in quel di Padova, si ritrova a dover attendere il Sorcarlè per un quarto d’ora abbondante in strada, inveendo e mostrando i pugni al cielo. In campo non c’è, o meglio c’è, ma non gioca. Come al solito dispensa ottimi consigli a tutti i giocatori (tranne Carletto che viene insultato) e applaude alla vittoria dell’ormai “sua squadra”. Dopo la sua affermazione “Aspetta solo di scendere dalla macchina e ti faccio un sacco di male” entra a far parte dello squadrone, promettendo di venire a sconsolarci ogni sabato a patto che il banchiere offra la cena. Sempre.
“FOTTUTO STRONZO”

Filippo “Pippo” Mapelli > voto (9+1):2+(2+2): punti 2.
“Peggio di sabato scorso non potevo presentarmi”. Con questa affermazione il nostro n.1 affermato pone le basi per una partita spumeggiante, con le palline vecchie swinga di dritto come di rovescio urlando: “QUESTA È LA VECCHIA SCUOLA, STRONZI!”. Aneddoto simpatico: durante lo scontro decisivo tra Sorcarlè e Roskach la tensione prende il sopravvento facendogli colare del sangue dal naso, facilmente tamponato dalla sua forza di volontà.
#EUFORICO

Carletto “Sorcarlè non Siorcarlè” Simonetti > voto 8: punti 1.
“Old school Carletto” oggi non ce la fa, già da prima della trasferta viene preso di mira dal nuovo coach Todescato che lo minaccia di morte. Viene mitragliato da Ziccardi e, mogio mogio, trova il punto decisivo. Per scusarsi della prestazione orribile, paga la cena anche stasera.
CARLETTO D’ALTRI TEMPI

Guido “Guido” Bozzetto > voto 8: punti 2.
Forse il più solido della squadra oggi, che ruba subito il primo punto al TT Valeggio, sopportando il rovescio assassino di Ziccardi e perendo sotto il rovescio assassino del foresto. Stringe un’alleanza con il Carletto facendosi offrire la cena anche stasera.
SOLIDITÀ E GIGOLÒ

Uomo partita: sottomissione del Carletto.

c_guidonia

COMMENTI

CARLETTO: Obiettivo promozione sempre più vicino 2/14.
TODE COACH (… a Carletto): Che dio ti strafulmini.
GIUDO: Nella foto non si vede il Carletto, perchè neanche in campo si è visto.
PRESIDENTE: Che bello squadrone! Comunque aprirei la rubrica degli insulti di Tode a Carletto.
GIANNI: Siorcarlè che fa da Cicerone per le partite porta bene. Toglietelo dai campi di gioco.

, ,



I commenti sono chiusi.