Campionati

I Leonix perdono 5-2 contro l’Aurora 76 A

23 Nov , 2017  

Anche la quarta giornata di campionato volge al termine e i Leoni incassano un’altra sconfitta, contro la prima squadra in classifica del girone. Parte Alex contro Samuele Sella, il più forte giocatore del girone, con un’antitop sul rovescio. L’avversario vince subito il primo set 11-6 però permettendo ad Alex di fare ben 6 punti. Il secondo e il terzo set vanno via lisci 11-2 e 11-3, senza alcuna storia. Alex ha cercato di provare a ottenere più punti possibili: ma la netta superiorità dell’avversario non ha lasciato scampo e il giovane leone incassa solamente 11 punti in totale. Entra in campo Giux contro il giovane della squadra avversaria, Luca Bordin. Fin dai primi scambi di riscaldamento si intuisce la superiorità di Giux, confermata anche in partita. Aprendo morbidamente dal rovescio e spostando l’avversario, il giovane Leone vince i primi due set facilmente, 11-4 e 11-5. Il terzo set, probabilmente a causa di un calo di concentrazione, viene vinto dal giovane Bordin 11-8. Ma il quarto set, dopo un inizio equilibrato, volge dalla parte del leoniano per 11-5, che porta così la sua squadra in vantaggio nel punteggio per 2-1. Tex contro Canton, ancora una volta, ormai la terza e che vede il parziale di vittorie 1-1. Tex parte subito col botto, vincendo i primi due set entrambi per 11-9! Una partita entusiasmante, con lunghi scambi agguerriti. Il terzo set è una vera guerra, vinta dal giovane Canton per 14-12. E proprio qua vi è la svolta della partita. Il giovane giocatore dell’Aurora inizia a prendere sempre più fiducia, sfruttando gli errori dell’avversario e mettendo la palla sempre in campo. Il quarto set finisce 11-6 per Canton. La partita si decide anche questa volta al quinto set, come la partita di andata dell’anno scorso. Ritornano alla memoria i fantasmi dove Tex perse al quinto set, e purtroppo la storia si ripete! 11-9 per Canton e 2-2! Ora c’è Alex contro Bordin, che non viene sostituito, probabilmente a causa della vittoria di Canton Giacomo! Nostante non esprima il miglior gioco, la partita va via liscia senza intoppi per il giovane leone 3 set a 0, nettamente superiore all’avversario. Quarta partita, Tex contro Sella Samuel, i due Capitani. Nonostante la superiorità di Tex rispetto ad Alex, nulla può contro il giocatore avversario: dopo un bel primo set 11-9, il secondo e il terzo vengono vinti 11-6 e 11-5 abbastanza facilmente, senza troppo impegno da parte del giocatore di casa. Siamo 3-2 per l’Aurora! Tocca a Giux contro Canton Giacomo. Un match molto bello, adatto al gioco di Giux, con lunghi scambi. I primi due set vengono vinto 13-11 e 11-8 da Canton, nonostante Beppe esprima un bel gioco, ma con qualche errore di troppo: dato dalla poca pazienza nel concludere il punto. Il terzo set viene vinto da Giux 13-11, dopo una lunga battaglia entusiasmante. Ma il maggior cinismo dell’avversario paga e gli fa portare a casa il quarto set, per 11-7 e la partita. Ultima speranza per i leoniani di prolungare la partita! Tex contro Sella Giosuè, entrato al posto di Bordin per cercare di chiudere definitivamente. E ciò avviene! Nonostante Tex si esprima al meglio contro giocatori dal gioco veloce, l’avversario vince 3 set a 0. Peccato per i due set finiti ai vantaggi, sintomo che la partita avrebbe potuto prendere una strada diversa, ma così non è stato. Il buon gioco espresso dal capitano dei leoni non è bastato e il conto finale sono tre sconfitte! Anche la quarta giornata finisce così con un’amara sconfitta, prevedibile. Troppo forti gli avversari, che nonostante tutto hanno lasciato giocare i giovani prolungandola più del dovuto. I Leonix cercano ancora la prima vittoria, che sono certo arriverà prima o poi! Forza Leonix! Non mollare mai!

Il Capitano Tex nel riscaldamento pre-partita

PAGELLE

Tex > 7
Esprime un bel gioco nel complesso, ma perde la partita contro Canton Giacomo, da vincere! Forse è mancata un po’ di cinismo nei momenti chiave.

Alex > 7
Fa il suo dovere contro Bordin, ma non esprime il suo miglior gioco! Poteva fare meglio.

Giux > 7
Anche lui vince una partita, ma tende spesso ad avere poca pazienza nel concludere il punto.

Tabix > 10
Il suo ruolo è fondamentale in quanto mette a disposizione la macchina per raggiungere la palestra: supporta la squadra tutto il tempo.

Uomo partita: la Squadra, unita e compatta in qualsiasi occasione.

COMMENTI

ALEX: “Non ho giocato al meglio, ma nel complesso gli avversari erano troppo superiori a noi per cercare di portare a casa la partita”

GIUX: “Contento per la prima vittoria che è importante e significativa oltre che a livello personale anche per la squadra, maturata insieme anche alla prima vittoria di Alex, quindi doppia soddisfazione. Spirito di sacrificio e di lottare punto su punto ce n’è, ma manca secondo me ancora la testa nel ragionare punto su punto. La strada è quella giusta, meglio però renderla fiorita con qualche top di dritto in più”

,



I commenti sono chiusi.