Campionati

SENZA TITOLO: va bene così…

12 Feb , 2017  

Dopo uno scontro durate ben tre ore, 18 bestemmie, 4 starnuti e tanta angoscia. La C2 capitanata dal sanguigno Sorcarlè riesce a portare in doccia 2 punti, vincendo la partita mal cominciata di ieri. Lo scenario si apre alle 14.03 quando all’ex giovane Guido il display del telefono si illumina, mostrando un whatsapp del capitano che recitava “Oh ma ci sei?”. Preso da affanno, e dai fumi dell’alcol del beverdì trascorso, Bozzetto, scavalca il cancelletto nella tipica modalità “Olio cuore” si catapulta nella spaziosa passat del capitano, che aveva bramosia di fare quei soliti 180 minuti di riscaldamento. Il viaggio procede liscio come una antitop, ma una volta arrivati nel comune di Buttapietra, l’inconveniente: IL FAMOSO CARNEVALE DI BUTTAPIETRA! Nulla eguaglia la bellezza del piazzale della cittadino adornato a festa con striscioni incitanti all’odio verso le altre razze e le bestemmie piuttosto articolate che risuonano ancora nella testa dei tre pongisti. Indomiti, perseguono la loro missione, ed eccoci al punto che stavate OVVIAMENTE più aspettando…

PAGELLATIO CARNEVALIIS

Francesco “Tode” Todescato > 8/9: punti 2.
Come un vero leone, il suo riscaldamento consiste nell’affiancarsi al termosifone e aspettare che esso faccia il resto. Guadana due punti ma soccombe al terzo. Digrigna i denti e parla a macchinetta, innervosendo visibilmente Busato, che gli concede la vittoria, forse per zittirlo una volta per tutte. A cena stabilisce che è meglio per lui mangiare un’insalata primavera. Dopo la richiesta di aggiungere delle olive al suo piatto già ricco di gusto, fa del cabaret con la cameriera, rubandole il cuore.
OLIVIA

Carletto “Sorcarlè” “Capitano” Simonetti > 8/9: punti 2.
Durante il match l’angoscia regna sovrana, si arrabbia come al solito con Bozzetto ma poi fanno la pace. 2 punti anche per lui che, nonostante tutto, trascina la squadra da inizio campionato, a volte anche senza giocare.
DOTTORE DELLA PESTE

Guido “Debosciato” Bozzetto > 7: punti 1.
1 solo punto, ma che punto. È più a fumare che in palestra, gioca malissimo e si sgrida da solo, provocando una depressione peggiore di quella che ha attanagliato Maurizio Costanzo quando Robbie Williams diede un bacio alla sua bella De Filippi. Si rifà inventando la pizza patate lesse e salamino, con grande stupore del Capitano, che gli rende due euro per la prestazione finale (esatto, quella).

Pippo Mapelli non pervenuto perchè non c’era, ma 7 perchè quando si vince non si scende mai sotto. Punti 0.

Uomo partita: Tode (che si mangia l’insalata primavera in tema con la giornata pongistica).
Un abbraccio, pagellaro.

COMMENTI

ALDO: “Bravo Carletto, determinante per la salvezza: complimenti anche dalla Raffi”
CAPITAN CARLE’: “Servono due vittorie… intanto siamo ancora vivi. Bravo Tode con 2 punti e bravo anche Guido sul 4-4 con filippone non era facile”
MASTRO ANTONIO: “Carletto un investimento a medio lungo termine!!! Bravissimo”
GLI AMENDUNI: “Carletto ti sto allenando bene. Il prossimo passo è indossare un berretto, riflettici”
CONTE: “E la foto, e il titolo?”
GUIDO: “(Trascinata dalla depressione)”

, ,



I commenti sono chiusi.