Campionati

La recensione che non c’è

29 Nov , 2016  

“Sono ancora molto depresso” Aldo.

Pubblico della C1

Pubblico della C1 (si nota Michele e gli Amenduni assopiti)

PAGELLE

n.c.

Giek appannato mentre tutti sbaraccano già

Giek appannato mentre tutti sbaraccano già

Questa dovrebbe essere la recensione dell’ultima fatica della nostra ammiraglia C1…

COMMENTI

GIANNI: “Forza Leoni! Oggi senza la mia presenza porta sfiga le cose non possono che andare bene… C1 in primis”

Campionati

Con Giorgio in tangenziale… andiamo a corricchiare!

14 Nov , 2016  

Abbiamo perso perchè ci era andata di lusso per due giornate di fila. Ora siamo al nostro posto. Ritorniamo a fare quello che la gente non si aspetta da noi. Forsa Tusi! Alla fine dei balli 4:5

PAGELLE

Giorgio > voto 6: punti 1.
Mister punticino non tradisce il suo standard e regala il solito punto con un impresentabile A. Descovic. Sul 4 pari viene preso a pallate dal giovane e promettente Spolaore, mentre Pellizzon era oggettivamente troppo forte.
Come al bar……#ilsolito

Aldo > voto 8: punti 2.
Impeccabile e sontuoso negli incontri vinti. Sa fare tutto e bene… ma non diciamo stronzate… Se l’avversario gli risponde ai servizi è nella merda e così accade che Pellizzon cominci tardi, ma pur sempre in tempo, a rispondere ai servizi menù degustazione, e alla fine del pasto Aldo è “alla frutta”. Cmq una sicurezza
#demarmo

Gianni > voto 5: punti 1.
Non sono da Gianni certe prestazioni. Paga la lunga inattività, e secondo me anche la pallina nuova… tanto per trovargli due belle scuse corpulente… Un solo punto e sofferto. Nota positiva, lotta sempre e non molla mai.
#grazielostesso

Giak > voto 9: punti 0.
Erano anni che non si assisteva ad una postura così impeccabile in panchina. Incoraggia e soffre quasi più che non essere in campo.
#credoritorneròquestomiocorpoperfortunanonèuncarletto.

Uomo partita: Aldo sa fare tutto e bene.

COMMENTI

PRESIDENTE EUROPEO: “… agghiacciante… sembra un corto dei fratelli Cohen”
GLI AMENDUNI: “Topper where are you”

,

Campionati

La recensione di Aldo!

6 Nov , 2016  

Kras, partita da vincere, gli avversari ci danno una mano lasciando a casa il loro numero uno; lo sostituisce però tale Katja Milic, nr. 12 d’Italia, che non ci lascia scampo incamerando i suoi 3 punti; dalla nostra parte abbiamo il Gec che scende in campo rinfrancato dai consigli dell’amico Lesca e dai massaggi del fisioterapista: risultato 0 su 3, vanificando pertanto il buon momento del Ceretta che fa 2 su 2, ed il crescente stato di forma del Spagnolo che resta senza il suo secondo punto ormai certo sul 4 pari; rimane vano anche il tentativo del rientrante Gianni (contro la Milic), in campo al posto del Ceretta infortunato; finale 5 a 3 per il Kras. Grande rammarico, potevamo essere primi in solitudine.

PAGELLE

Aldo > voto 9: 2 punti.
Non 10 solo perchè ha perso un set.
IMPLACABILE

Giorgio > voto 8: 1 punto.
Gec gli darebbe un 7,5.
IN CRESCITA

Gec > voto 4: 0 punti.
“Me saria dà quatro anca mi!” Gec al pub.
PROBLEMI DI AUTOSTIMA?

Gianni > voto 8: 0 punti.
Ha giocato bene: tutti lo guardavano… ma quando gioco io nessuno mi guarda, anzi qualcuno va via.
GIOCO-SPETTACOLO

Uomo partita: il ritorno di Gianni.

mamma Katja

mamma Katja

Recensione by Aldo.

COMMENTI DEI PRESENTI

ICIO: “***…” (commenta la Milic)
SABAINI: “Aldo dovevi servire sempre sul rovescio così ti alzava la palla, non servire lungo sul dritto”
VALENTINA: “Ma Gianni è tornato?”
AMICO DI EROS: “Però: tira forte sti qua!”
CONTE: “Gianni sempre un grande spettacolo”
SITO FITET: “Ai padroni di casa non basta l’inattesa ricomparsa di Gianni Coin (che aveva annunciato il ritiro…) che per il tennistavolo veneto è comunque una bella notizia. Il forte difensore vicentino il fascino delle donne lo subisce troppo e con la Milic finisce per soccombere anche lui”

Campionati

La mano trema la testa anche

9 Ott , 2016  

Vittoria sofferta di questa disagiata C1 che porta a casa altri due punti salvezza, ma perde altri 5 anni di vita per giocatore.

PAGELLINE

Aldo > voto 9: 3 punti.
Non 10 perché non si può dare se non raramente. Vince sempre 3-0. Solo un set in difficoltà per rispetto di un suo ex compagno di squadra. Una certezza.
ROCCIOSO

Jack > voto 5: 1 punti.
Non 3 perché porta a casa una partita dalla spazzatura. Fermo come un paracarro lungo la via Aurelia. Palleggia alto come mongolfiere ma fa il minimo sindacale.
ROCCIA (ma non in senso buono)

Giorgio > voto 5,5: 1 punti.
Soffre ma soprattutto fa soffrire chi lo guarda. Corre per mezz’ora prima della partita tanto che narrano di averlo visto in prato della valle. Fermo, legnoso e fastidioso. Sul 4, pari vince salvando 4 match point una partita a dir poco abominevole. Ancora non ha capito la differenza fra mettere una palla sul dritto o sul rovescio dell’avversario.
STORDITO

Pubblico leoniana al seguito > voto 8.
Solo per aver assistito al supplizio dall’inizio alla fine.

Uomo partita: Aldo!

COMMENTI

GIANNI: Giorgio che sorride dopo ogni punto ai vantaggi… non ha eguali.
SITO FITET VENETO: Nel girone B, Leoniana e Bissuola subito padrone. A sorprendere è la squadra vicentina e il suo trascinatore. Ceretta decide il derby veneto con il Q4 Padova conquistando 3 punti rifilando altrettanti 3-0 a Nicolò Faverato a Piergiorgio Lincetto e all’ex compagno di squadra (nell’estinto Camposampiero) Luca Valentini. Chi pensava che non si possa vincere solo palleggiando (Aldo, sia chiaro, sa fare un po’ di tutto) è servito.  Giacomo Cocco (3-2 a Valentini) e Giorgio Spagnolo (3-2 a Faverato sul 4 pari, 13-11 al quinto!) completano l’opera. Al Q4 non bastano due punti di Lincetto e quelli di Valentini su Spagnolo (3-0) e Faverato su Cocco (3-1).

, ,

Campionati

Il brutto che piace!

2 Ott , 2016  

Prima partita per la rinnovata C1 nazionale in casa contro il TT Gorizia. Qualitativamente una delle partite più brutte che a memoria d’uomo sia stato dato vedere. Quantitativamente una delle partite più lunghe a cui il pubblico sia stato costretto a subire. Una vittoria inaspettata ma non insperata, almeno da qualcuno! Grande prestazione di sacrificio e due punti salvezza importantissimi!

PAGELLINE

Aldo > voto 7: 2 punti.
Sprazzi di gioco sprazzi di non gioco. Errori nel serve and volley, ma sempre solido!
GARANTITO

Jack > voto 6,5: 2 punti.
Bruto brutto brutto… Soffre soffre soffre anche per la bombola della sera prima.
PARSIMONIOSO

Giorgio > voto 6: 1 punto.
Lontano dal bel Giorgio, causa anche un infortunio appena superato. In ogni match lo stesso coro dalla panchina: buttala di là!
RIBUTTINO

Uomo partita: Aldo.

, ,